Loro c'è l'hanno fatta e TU? (serie di storie emozionanti dopo aver terminato il percorso)...

Sentirsi ascoltati in famiglia, RIDURRE 2/4 l'ansiolitico e GODERSI una vacanza da sola in montagna

“E’ stata già una rivoluzione la prima sessione. Vivevo un rapporto freddo e da estranei con mio padre. Ho fatto molti percorsi con psicologici, soldi buttati. Oggi ho un rapporto pacifico e dialoghiamo da Adulti “.

 
Come Claudia una mia coachee molto coraggiosa, dopo UNA SOLA sessione è riuscita a portare la PACE nella sua famiglia Ti ricordi Claudia?
 
Claudia è un’impiegata ha poca fiducia in se stessa, sente che dipende molto dagli altri e ascolta poco se stessa.
 
Ha cambiato varie aziende ma adesso non ne ha più voglia. Aveva acquistato il libro delle 5 ferite ma spesso si bloccava nella scoperta delle sue ferite…
 
E così ci siamo sentiti per la CALL DI SVOLTA ed è emerso che:
 
non riusciva a vedere una via d’uscita riguardo alla situazione lavorativa e questo la faceva sentire in ansia, e inadeguata.
 
Viveva un rapporto con il padre molto freddo e distaccato, e anche con sua madre il rapporto era un pò morboso.
 
Non aveva molta fiducia e autostima in se stessa e tutti non la consideravano, si sentiva un pò una bambina indifesa, spaventata e impaurita.
 
Viveva la paura di sbagliare al lavoro e questa le provocava rabbia e bassa energia. La soluzione?
 
Dopo che aveva già svolto il percorso BASE gratuito nel gruppo sul risveglio del bambino interiore, DECISA ad avanzare si unisce al programma di coaching energetico e mentoring Abbondanza Divina.
 
Ora gli obiettivi che abbiamo stilato sono ambiziosi, ma Claudia ha una grande forza perchè nella sua Vita ha già vinto varie SFIDE.
 
Una SFIDA importante è stata quella che pesava 115 kg e non accettava e amava il suo fisico.
 
In soli 2 anni ha perso oltre 50 kg, e quando mi ha raccontato questo suo traguardo, ho visto in lei la LUCE che poteva farcela a mettere ordine nella sua vita e infatti così è stato dopo solo una sessione.
 
Ascolta le sue Parole in questo video emozionante.

Claudia Giordani- Mamma e Impiegata

Sentirsi CORAGGIOSA e RICONOSCIUTA del suo VALORE, trasferirsi al mare per 3 mesi, RICEVENDO INCASSI

Stai vivendo un periodo in cui ti senti terrorizzato e spaventato dove la PAURA ti sta dominando e hai la sensazione di non RIUSCIRE A MUOVERTI di un passo?

COME FARE QUANDO LA PAURA TI PARALIZZA e vivi sempre con il terrore, sentendoti sempre più triste e senza nessun sostegno?

Daniela era arrivata a pensare di “ non potercela fare da sola” e che avrebbe investito nell’ennesimo percorso che non gli avrebbe portato nulla.

Lei è un’operatrice olistica, si forma da 10 anni e svolge un lavoro per necessità.

Era spenta, e vedendola in viso riuscivi a notare la sua mancanza di vitalità e gioia per la vita Si leggeva negli occhi, una bambina insicura che cercava in tutti i modi di essere VISTA e una donna che ASPETTAVA che il suo valore venisse riconosciuto.

Quando mi ha contattato non ne poteva veramente più, tanto da sentirsi terrorizzata, immobile e incastrata nella vita che non desiderava, e tirava il lavoro oltre il normale orario di lavoro, finendo per non avere forza e voglia di prepararsi la cena o prendersi cura del suo corpo.

Sicuramente questa non è felicità, ma cercare di mettere TOPPE di SOPRAVVIVENZA che poi dopo un pò di scosse dalla VITA, se le fondamenta non sono SOLIDE crolla tutto!!

⚡⚡Su cosa abbiamo lavorato per farla muovere?

Non sul lavoro che non gli piaceva.🙃

Abbiamo lavorato su di lei e la sua energia vitale.

🌼 Sull’imparare a prendersi il tempo per sé, sulla cura e l’amore per sé, sull’accettare parti di sé che non le piacevano e che giudicava!💕

In poche settimane la sua vita si è trasformata sotto tutti i punti di vista.

Ha trovato la voglia di vivere che le ha permesso, dopo 2 anni di isolamento dalla società, di riprendersi la sua vita, trasferendosi in una nuova città, per respirare l’aria del mare. 🌊🌊

Ah…e tutto questo l’ha letteralmente manifestato dal nulla. 😲

Una sua assistita gli ha regalato una casa per 3 mesi senza pagare l’affitto per stare in serenità e pace.( notare nel video il mio stupore)

😲 E il cuore ha ricominciato a battere, non solo nella relazione con cui si frequentava, senza più elemosinare amore, ma riconoscendo la DONNA forte e sicura che era dentro di lei.

Si sente felice di quello che ha e fiduciosa della vita in totale serenità e pace, sicura di essere protetta ed amata 🥰🥰

Prende le cose con più leggerezza, e questo le ha permesso di aprire nuovi flussi, anche materiali.

Ha perfino ripreso a curarsi il viso, per poi passare a tutto il corpo, prima si trascurava e non si sentiva desiderata e attraente.

Meravigliosa donna e grazie per la fiducia e l’impegno Sono questi i risultati per cui vuoi lavorare e ti serve una guida autentica e concreta?

Daniela De Amicis- Operatrice olistica e consulente commerciale.

Sentirsi forti e fiduciosi, aumentare gli incassi e GODERSI il gioco con il figlio e una vacanza

“Salvatore per me è stato un Virgilio, ho trovato l’amore e vivo con più energia e vitalità”

Claudio lavora come freelance e consulente/docente marketing è insicuro ma è molto determinato a cambiare.

Quando ha deciso di lavorare insieme a me, dormiva poco, sentiva molta rabbia repressa per alcune situazioni familiari e lavorative, aveva paura di perdere l’amore, e non riusciva a sentire la fiducia e la forza nelle sue capacità, dimenticandosi di rilassarsi e giocare con suo figlio.

Con Claudio ci siamo incontrati la prima volta ad un corso, poi è nata una collaborazione e infine ha svolto tutto il percorso #meritidiesserefelicein13settimane nella sua fase embrionale:-)

Sentiva il bisogno di sentirsi forte e fiero , riprendere rispetto per sé e ritrovare fiducia, gioia e leggerezza nella sua vita.

Uno schema ricorrente che vedo negli allievi è fargli vedere la vita con più fiducia, smettendo di giudicarsi per gli errori del passato, che alimenta la rabbia, mentre c’è da accoglierla..

e così Claudio stava cercando un modo per superare le sue insicurezze, ritornare a sognare sentendosi felice che la sua famiglia.

Cosa abbiamo fatto per farlo sbloccare?

Abbiamo individuato il vero blocco che lo faceva sentire arrabbiato,agitato e in collera con se stesso e la famiglia quando saliva la rabbia, creando in lui la sensazione di paura e pericolo se avesse sfogato tutto ciò che c’era nella pancia. (tipo spacco tutto) 🙂

Un altro blocco comune è la confusione dei ruoli in famiglia quando nell’infanzia il bambino è stato costretto per sopravvivere a crescere velocemente.

Di conseguenza dentro di sè, c’è quel bimbo/a incazzato nero con la famiglia e il mondo perchè non è stato ascoltato e capito, così come strategia di difesa, si separa dalla relazione con il corpo e le emozioni per non sentirle.

Abbiamo dato voce alla rabbia repressa, comprendendo il messaggio e trovando modi positivi per esprimerla.

Un’altro pezzo affrontato e risolto insieme è stato quello di perdonare suo padre, lasciando andare l’idea di sentirsi sbagliato o inadeguato, perchè si era fatto carico di risolvere un fallimento familiare.

Quando ti liberi delle ombre del passato, vivi più leggero la tua vita e così si è goduto una vacanza con la famiglia, trovando il tempo di ridere e giocare con suo figlio.

Sentirsi più leggeri e fiduciosi significa avere il coraggio di chiedere scusa con umiltà e lasciare andare il rancore e la collera trasformandola in fiducia e determinazione.

Claudio, seguendo il metodo con costanza e disciplina, ha aumentato gli incassi ed è stato riconosciuto come docente di comunicazione e marketing realizzando il suo sogno.

Grazie a Claudio è stato un piacere guidarti a ritrovare la fiducia e la felicità che meriti! #felicità

Claudio Campesato- Papa e Consulente di Marketing

Roberta Cordovani- "Ho sentito una profonda connessione ed apertura del cuore...mi ha aiutato a trovare la mia bambina interiore"

Ascolta le sue parole qui sotto:

Sentirsi più rispettati dal capo, DIRE i tuoi NO, senza tornare a casa con il lavoro nel cervello

“Ti ho sentito molto accogliente e mi sono sentita a mio agio…mi ha aiutato a permettermi di sentirmi rispetta e imparato a dire no, mi sento più presente a me stessa”.

La storia di Luigia Moscardelli.

Luigia lavora come assistente personale nel settore immobiliare, è molto determinata e sa cosa vuole.

Quando ha deciso di lavorare insieme a me, si sentiva svalutata e data per scontata al lavoro,tant’è che lavorava 12 ore ma veniva pagata per 8, si sentiva oberata di lavoro a non riusciva a dire di NO, e c’erano varie situazioni nella sua vita che ormai le stavano strette!

Ha visto in me una persona accogliente, senza pregiudizi, che lascia fluire, e questo ha fatto sì che sia scattato un buon match per entrambi e così ha iniziato il mio programma: #meritidiesserefelicein13settimane.

Sentiva il bisogno di sentirsi più rispettata al lavoro, di avere più fiducia in se stessa e riportare serenità ed equilibrio nella sua vita.

Come spesso dico ai miei studenti: quando ci sono degli ostacoli da superare che non si vedono e sembrano più grandi di noi non ha senso intestardirsi e fare tutto da soli… e così Luigia ha scelto di affidarsi a me e al mio programma “meritidiesserefelicein13settimane” per affrontare le sue insicurezze e superarle nel più breve tempo possibile riprendendosi la sua meritata felicità.

Cosa le ha permesso di sbloccarsi?

Insieme siamo scesi in profondità sulla vera radice, che la faceva sentire svalutata, non vista e presa in considerazione al lavoro, e spesso data per scontata, creando in lei molta frustrazione.

Abbiamo individuato lo schema distorto che ripeteva, ossia lavoro più ore per essere approvata e accettata dal capo. 🙂

Spesso ciò che ci sta bloccando siamo noi stessi, o meglio delle versioni di noi che non vengono ascoltate, riconosciute e accolte nel nostro cuore.

Abbiamo insieme stabilito nelle relazioni intorno a lei dei nuovi confini personali e professionali più sani e chiari, affinché non continuasse ad arrivare a sera con il lavoro nel cervello:)

Un’altro pezzo affrontato e risolto insieme è stato quello di individuare in modo preciso un suo modo non sano di dare, e darsi la possibilità di ricevere aprendo il cuore.

Ha imparato ad affermare i propri NO con decisione e fermezza, e quando lo fai con l’energia giusta l’altro smette di sminuirti, ma anzi inizia ad ascoltarti e rispettarti.

Molto spesso chi viene da molti anni di meditazioni o corsi “spirituali” generici quando poi torna a casa si sente perso: è chiaro perchè bisogna mettersi in discussione e abbandonare ciò che conosci, accogliendo ciò che non conosci di TE senza seguire un metodo, fare degli esercizi nuovi specifici muovendo il corpo che spesso è statico o addormentato, e tutto ciò che permette (più di tante altre cose) ad una persona insicura e “vista come troppo buona” a smetterla di farsi influenzare negativamente e affermare con fiducia se stessa.

Sentirsi più forti e solidi a livello energetico significa avere il coraggio di guardare negli occhi quelle persone di cui prima avevi paura e comunicargli in modo gentile la tua opinione senza sentirti giudicato.

Significa imparare ad arrivare fino in fondo al nostro blocco portando una nuova luce e pace dentro di te con la forza del cuore.

Luigia ha messo in pratica le strategie del mio metodo applicando con costanza e disciplina, e ha ritrovato la forza e la capacità di comunicare quello che vuole senza paura.

Ora Luigia è ritornata all’università perchè sente una nuova vitalità e riconoscimento di ciò che merita: una laurea, ha ritrovato il tempo per studiare e prendersi cura di sé mettendosi al centro con un nuovo incontro frizzante 🥰 e lasciandosi andare dopo 2 anni con un uomo!

Grazie a Luigia per la tua condivisione e a tutti gli studenti del programma, lavorare con voi per me è un’onore e mi riempie il cuore di gioia!

 

.

Luigia- Agente Immobiliare